fbpx
41° 10′ N, 8° 35′ W
TientiBene

"Tutto il necessario per imparare a catturare le onde epiche!"


Ausili tecnici per disabili

L’acqua è un elemento in cui anche una persona con disabilità fisiche può sentirsi a proprio agio ed esprimersi pienamente, ora i disabili dispongono di due nuovi ausili appositamente progettati per loro.

  • SUP vela Optimist
  • Maniglione disabili

Molti studi attestano che gli sport acquatici hanno effetti positivi in casi di ansia e depressione, disturbi maggiormente riscontrabili sulle persone con disabilità generalmente costrette ad affrontare una situazione di vita più sedentaria.

Sup Optimist

a Conduzione Coricata

I disabili,  persone limitate nei movimenti possono praticare lo sport della vela, il SUP Optimist a conduzione coricata, quale attività motoria alla portata di tutti. Flo’Sail con la sua innovazione sdogana lo sport della vela rendendolo semplice alla portata di tutti. Il SUP Optimist a conduzione coricata ha l’obiettivo d’integrare le persone con disabilità attraverso lo sport secondo le proprie attitudini e dove tutti sono protagonisti. Lo sport della vela su tavola probabilmente è uno degli sport più completi in assoluto in quanto promuove il benessere fisico e la qualità della vita della persona. Il SUP Optimist a conduzione coricata è una novità che rivoluziona il concetto di tavola a vela. La tavola è armata con una piccola vela inferita su un albero a suo volta inserito in un apposito piede d’albero fisso avvitato alla coperta del SUP, la vela è così libera di girare su sé stessa e non si abbatte in acqua. Un nuovo modo per fare vela e la conduzione coricata agevola le persone con disabilità, il dispositivo è caratterizzato da una solida e stabile struttura, in coperta è presente un pad antiscivolo, vi sono inoltre n. 6 maniglie di sicurezza. L’appendice idrodinamica, la rientranza a metà tavola favorisce la salita sulla tavola dall’acqua. Inoltre, lo schienale fornisce un idoneo supporto alla colonna vertebrale per una corretta postura nella navigazione coricata. L’attività velica favorisce lo sviluppo muscolare della persona con disabilità.

TIENTIBENE

Sup con maniglione disabili

Altra invenzione di Flo’Sail è il Maniglione disabili, è un prodotto specifico per le vacanze e per la balneazione di persone con disabilità o con limitazioni nei movimenti. La tavola attrezzata permette alle persone disabili un uso indipendente del SUP, muoversi nell’acqua è un fatto straordinariamente importante anche a livello psicologico, poiché è l’elemento che ci ha accompagnato nel corso dell’intero processo evolutivo della nostra specie e ci accompagna nei più importanti della nostra vita. La tavola è estremamente solida e stabile sull’acqua, Maniglione disabili in acciaio inox fermamente fissata alla coperta della tavola ha diverse funzioni:
1.
Fare leva con le mani per salire dall’acqua manovra normalmente impossibile senza l’aiuto di una persona.
2.
Le persone con disabilità agli arti inferiori possono pagaiare stando a cavallo stringendo il supporto con il cavallo.
3.
Accessorio di aiuto e sicurezza per navigare in modalità kayak.

Agevolazioni Fiscali

La normativa tributaria mostra particolare attenzione per le persone con disabilità, riservando loro numerose agevolazioni fiscali.
I disabili con ridotte o impedite capacità motorie hanno diritto all'iva agevolata, secondo la legge 104/92, si applica a tutti sussidi tecnici e informatici quelli rivolti a facilitare l'autosufficienza e le possibilità di integrazione dei portatori di handicap riconosciuti tali ai sensi dell'art. 3 legge n. 104/92. Deve trattarsi di sussidi da utilizzare a beneficio di persone limitate (o anche impedite) da menomazioni permanente di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio e per conseguire una delle seguenti finalità:
- Facilitare la comunicazione interpersonale, l'elaborazione scritta o grafica, il controllo dell'ambiente e l'accesso all'informazione e alla cultura
- Assistere la riabilitazione.
Sui Sup con maniglia tientibene e SUP Optimist a conduzione coricata in quanto articoli è applicabile l’Iva al 4%, anziché al 22%, sull’acquisto.
Per fruire dell’aliquota ridotta il disabile deve consegnare al venditore, prima dell’acquisto, la seguente documentazione:
- specifica prescrizione rilasciata dal medico specialista dell’Asl di appartenenza, dalla quale risulti il collegamento funzionale tra la menomazione e l’articolo tecnico.
- certificato, rilasciato dalla competente Asl, attestante l’esistenza di una invalidità funzionale rientrante tra le quattro forme ammesse (motoria, visiva, uditiva o del linguaggio) e il carattere permanente della stessa.
Consulta le guide alle agevolazioni ed informazioni dettagliate disponibili sul sito dell' AGENZIA DELLE ENTRATE, se ritieni di rientrare nei requisiti per poter usufruire dell'applicazione IVA agevolata al 4% per invalidità permanente, come previsto dalla Legge 104/92, necessitiamo dei seguenti documenti:
- Prescrizione rilasciata da un medico specialista dell'ASL (Azienda Sanitaria Locale). Questo documento deve precisare che il prodotto per cui si chiede l'agevolazione è effettivamente necessario a al disabile per migliorare o garantire la sua possibilità di integrazione o autonomia personale. Non è valida una certificazione rilasciata da medici, anche se specialisti, non dipendenti dall'Unità Sanitaria Locale. La prescrizione si ottiene tramite apposita visita medica prenotabile presso i CUP e richiesta tramite il medico curante.
- Originale o copia autenticata di un certificato attestante l'invalidità funzionale permanente (con i requisiti previsti per l’applicazione della Legge 104/92). Si tratta del comune certificato di invalidità rilasciato dalla Azienda unità sanitaria locale competente; il documento può anche non essere recente; è bene ricordare che l'agevolazione spetta solo nel caso di disabilità motoria, del linguaggio o sensoriale (non vedenti, e sordomuti).
- Documento d'identità



Ausili tecnici per disabili

© 2020 Flo'Sail. ALL RIGHTS RESERVED